Padova, Preganziol, Rovigo, Venezia Mestre, Vicenza

Il Gran Maestro Zhu Tiancai

Il Gran Maestro Zhu Tiancai è nato a Xi’an (provincia dello Shaanxi, Cina) nel 1945 e si è trasferito pochi anni dopo al seguito della madre a Chenjiagou, luogo d’origine della famiglia. Infatti egli appartiene alla 19a generazione della Famiglia Chen di Taijiquan e ha iniziato a praticare l’arte marziale all’età di 10 anni, sotto la guida di suo zio, il Gran Maestro Chen Zhaopi; successivamente alla scomparsa di questo, continuò gli allenamenti sotto la guida del Gran Maestro Chen Zhaokui.

Avendo grande passione e amore per l’arte marziale ed essendo favorito dall’addestramento di due grandi maestri, il Gran Maestro Zhu Tiancai ha acquisito la perfetta padronanza di questa disciplina e ha raggiunto i più alti livelli di maestria. Il suo stile viene descritto dagli esperti conoscitori del Taijiquan come estremamente “fluido” e “morbido”, in grado di trasmettere una sensazione bellissima e rilassante.

La sua carriera da insegnante comincia alla scuola di Chenjiagou, per proseguire come allenatore presso la Commissione per la Cultura Fisica e lo Sport della contea di Wenxian  e successivamente della provincia dell’Henan. Durante gli anni 80 fu selezionato per andare a fare un’esibizione di taijiquan a Singapore: in tale occasione riscosse un enorme successo che gli permise di fermarsi per mesi ad insegnare ad oltre 400 allievi; successivamente continuò ad insegnare per anni tanto da essere riconosciuto come il “creatore del Taijiquan stile Chen a Singapore”.

L’attività di insegnamento di Zhu Tiancai al di fuori della Cina è proseguita nel corso degli anni in Giappone, Corea, Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda, fino ad approdare in diversi paesi europei.

Il suo insegnamento è ben noto ed apprezzato dalle organizzazioni internazionali di Taiji e Wushu. Egli è stato infatti riconosciuto ufficialmente istruttore internazionale di Taijiquan e nel 1996 è stato eletto uno dei 13 Grandi Maestri viventi di Taijiquan. Famoso per essere uno dei quattro “Guerrieri di Buddha” (assieme a Chen Xiaowang, Chen Zhenglei e Wang Xian) dello stile Chen di Taijiquan, Zhu Tiancai ha accumulato innumerevoli allievi in diversi Paesi del mondo grazie anche allo sviluppo di una serie di metodologie didattiche utili sia per i principianti che per i professionisti.

Nel 2005 grazie alla Maestra Alessandra Marocco è giunto per la prima volta in Italia dove è tornato spesso negli anni seguenti; l’ultimo suo viaggio nel nostro Paese, accompagnato dal figlio Xianghua, risale al 2016.

 

(Fonte: Zhu Tiancai – Il paladino del Taiji)

error: Content is protected !!