Padova, Preganziol, Rovigo, Venezia Mestre, Vicenza

Luca Greggio

Luca Greggio

Luca Greggio, classe 1983, affascinato dalle culture orientali e attratto dalle discipline marziali, all’età di 10 anni inizia a praticare karatè. Successivamente pratica nuoto, pilates, pesistica; si cimenta, inoltre, anche nello yoga e nel reiki. L’attrazione per le arti marziali, tuttavia, è troppo forte e così inizia a praticare wushu tradizionale per più di tre anni con ottimi risultati.

Nel 2017 conosce il Maestro Valter Corrain, “Successore Ufficiale della 20ma generazione della Famiglia Chen di Taijiquan”, e inizia con lui lo studio del Taiji Quan stile Chen. L’interesse per il tale disciplina si radica da subito anche grazie alla filosofia e ai contenuti etici che sottendono alla pratica e che continuano a supportarlo in tutti gli aspetti della vita.

Partecipa ai seminari del Maestro Zhu Xianqian, figlio del Gran Maestro Zhu Tiancai, una delle figure più eminenti del Taiji Quan stile Chen e Tesoro Vivente della Cultura Immateriale Cinese. Segue con continuità le lezioni, i periodici incontri mensili ed estivi organizzati dall’associazione Zhu Tiancai Taijiquan realtà sportiva importante nel Veneto e in Italia.

Nel 2019 consegue il titolo di Allenatore riconosciuto dal CONI sostenendo gli esami nell’ambito dell’AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport).

A dicembre 2019 si posiziona primo classificato nella 21° edizione della Coppa Italia AICS nella categoria forme a mani nude di Taiji Quan.

Attualmente Luca Greggio tiene corsi di Taiji Quan a Tribano e Monselice (PD).

error: Content is protected !!